*La verità è che i nostri momenti migliori hanno più probabilità di presentarsi quando ci sentiamo profondamente a disagio,infelici,o irrealizzati.Perché solo in momenti del genere,spinti dallo sconforto,possiamo uscire dalle nostre piste più battute e cominciare a cercare vie diverse o risposte più autentiche.*

So con certezza che siete in grado,con le vostre forze,di dissolvere il guscio che vi separa da una superiore esperienza del Sé e da una vita molto migliore.Non avete bisogno di guru,né di essere catapultati in esperienze sovranaturali da eventi drammatici;state diventando un tale essere ad alta frequenza,qui e ora,nel nostro corpo fisico,che ciò che un tempo era metafisico,transpersonale,paranormale,è ora pressoché ordinario.Alcuni dei pezzi mancanti dell’immagine generale stanno adesso facendosi strada nella vostra coscienza;questa nuova comprensione sta facilitando il <punto di scavalcamento> nell’Età dell’Intuizione per tutti noi.Molte delle persone con cui parlo sono vicine a comprendere che non abbiamo mai lasciato Casa-l’esperienza del <paradiso>-e che al tempo stesso stiamo facendo il Sogno più stupefacente e accattivante chiamato<vita sulla terra>.Per svegliarvi completamente dal sogno,avete bisogno di un’esperienza quotidiana dell’anima,del vostro più alto stato di frequenza,da accettare come normale.Questa tra le altre cose,è un’esperienza di empatia e compassione,in cui il sentimento di alta qualità vi lascia attraverso e al di là della seduzione della sofferenza,delle limitazioni della logica,e della nebulosa ipnosi del mondo.Dovete sentirvi degni di amore,amati e amorevoli-fin nelle vostre cellule-prima di poter afferrare la verità della vostra identità illuminata,prima di conoscere l’unità ,e intraprendere un modo di vita dilatato.Essere consapevolmente sensibili alle sottili informazioni codificate nelle frequenze energetiche vi metterà sulla corsia veloce verso l’esperienza di questo stato saturato di certezza nei confronti dell’amore e dell’anima.Per scoprire le informazioni e le esperienze immagazzinate nelle vostre vibrazioni più raffinate,stiamo vivendo un movimento evolutivo<discendente>dalla nostra esaltante visione della vita,verso la conoscenza dei nostri corpi.Ma poiché nel far questo ci imbattiamo in emozioni,e le emozioni possono catalizzare confusione,resistenza e panico,oltre a elevarci in un sublime deliquio mistico,tendiamo a evitarle.Evitando le emozioni creiamo una zona cieca in cui non viviamo appieno il nostro Sé.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...