-Il Mistero della Respirazione-

Annunci

Con l’aiuto dell’immaginazione provate a collocare un pensiero, un’idea nell’atmosfera che vi circonda – in quella stessa aria che vi apprestate ad introiettare in voi – in modo tale da poterla assorbire con la respirazione. Insomma, provate a pensare di «mangiare», ingoiare letteralmente un pensiero. Ciò che conta, in questo caso, non è tanto la quantità quanto piuttosto la qualità di ciò che pensate. Potreste, per esempio, immaginare di avere dentro di voi un gran desiderio di studiare, oppure la voglia di smettere di bere o fumare.Di norma, se ben condotta, questa pratica legata alla magia della respirazione si rivela efficace sin da subito, al massimo già nel giro di una sola settimana. Il primo giorno partite con un ritmo di sette respirazioni, in quelli successivi incrementatelo, ogni volta, di una respirazione. Dieci minuti a seduta sono più che sufficienti. Non scordate di segnalare i progressi sul diario.

Exit mobile version